you reporter

Il Carnevale più antico d'Italia, alla scoperta dei capolavori di cartapesta

Il viaggio

69536

20/01/2017 - 15:08

E’ il Carnevale più antico d’Italia. Alle spalle ha ben 477 edizioni. Per questo il Carnevale di Foiano della Chiana è tra le più importanti manifestazioni del genere in Italia, sia per le spettacolari coreografie sia per la sua tradizione storiografica.



Sono in fermento i quattro cantieri dove i mastri cartapestai stanno dando vita ai mastodontici carri allegorici che saranno i protagonisti dell’edizione 2017. Cinque domeniche di festa, dal 5 febbraio al 5 marzo, durante le quali le vie del paese saranno teatro dei festeggiamenti in onore di Re Giocondo, il patrono della manifestazione, e in attesa del verdetto finale per decretare il vincitore tra i quattro cantieri in gara con vere e proprie opere di cartapesta.



Azzurri, Bombolo, Nottambuli e Rustici: questi i nomi delle quattro fazioni che da secoli ormai si sfidano, ogni anno, a colpi di coriandoli e cartapesta realizzando imponenti opere artistiche apprezzate in tutto il mondo. Attesa, da parte del pubblico, per scoprire quali saranno i colori e i soggetti rappresentati in forma allegorica da veri e propri maestri della cartapesta e della meccanica.



Dopo il successo degli scorsi anni si ripeteranno le sfilate lungo via Umberto I nelle domeniche 19 e 26 febbraio. La grande novità sarà l’area pensata per i più piccoli, “Carnevalandia”, uno spazio completamente nuovo con spettacoli di burattini, teatro, giocolieri, gonfiabili, giostre, parata Disney tutto gratuito con animazioni e spettacoli dalla mattina.



Da quest’anno parte la collaborazione speciale con la Fondazione Meyer con presenza della parata Disney presso le corsie dell'ospedale e la presenza della Fondazione con uno stand durante le giornate di Carnevale. Prosegue la collaborazione anche con l’Outlet Village Valdichiana che durante le giornate dei sabati precedenti le sfilate ospiterà parate e spettacoli a cura dell’Associazione Carnevale.



Durante le domeniche sono confermati gli appuntamenti con il lancio di coriandoli e gadget, mentre tutti i sabato pomeriggio e tutte le domeniche mattina la Pro Loco organizzerà dei trekking urbani per scoprire le bellezze artistiche e architettoniche del borgo toscano.



Il sabato un ricco programma con degustazioni e corsi di cucina con i prodotti tipici della Valdichiana promossi dalla Pro Loco presso la nuova sede dedicata a queste eccellenze. Per tutte le settimane di Carnevale la mostra delle opere partecipanti alla decima edizione del premio Biennale di Pittura del Carnevale con la partecipazione straordinaria della scultrice Vittoria Marziari.



Durante il periodo carnevalesco alcuni ristoranti del territorio proporranno dei menu tematici a prezzi speciali, mentre le strutture agrituristiche e alberghiere proporranno dei pacchetti per i fine settimana del carnevale. Il programma completo della manifestazione su: www.carnevaledifoiano.it

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl