you reporter

Il fiume più bello d'Italia? E' il Tirino

Cartoline dallo Stivale

74340
L’AQUILA e PESCARA – Il fiume più pulito d’Italia? È in Abruzzo e si chiama Tirino. Acque cristalline, di un colore azzurro intenso che lascia permettono ai raggi del sole di penetrare per diversi metri illuminando la sabbia del fondale. E tutto attorno una vegetazione rigogliosa. Un angolo di paradiso che si snoda per 16 chilometri ai piedi del Gran Sasso.



A rendere così pulite le acque del Tirino è la conformazione stessa del fiume, che attinge continuamente acqua dalle falde sotterranee, chiamate “polle”. Grazie a questo stratagemma, la temperatura delle acque rimane sempre costante: neppure d’inverno la colonnina di mercurio scende sotto gli 11°C.



E d’estate gli amanti dell’avventura possono provare l’ebbrezza di un bel bagno corroborante dopo un’escursione in canoa (con partenza da Bussi sul Tirino) alla scoperta delle meraviglie che il fiume offre non soltanto agli occhi, ma anche al…palato.



Sul fondale cresce infatti il sedano d’acqua, una pianta commestibile con cui i visitatori possono ristorarsi dopo aver risalito il fiume a colpi di pagaia. Un luogo incontaminato, insomma, una piccola oasi capace di emozionare con i suoi colori da cartolina, i suoi paesaggi e il suo silenzio ricco di vita.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl