you reporter

Braies, la perla dei laghi alpini

Gioielli d'acqua

75506
BOLZANO – “Perla dei laghi alpini”, “Gioiello delle Dolomiti” sono tante le espressioni con cui si tenta di esprimere la bellezza del lago di Braies, incastonato tra le montagne dell’Alta Pusteria a circa 1.500 metri di quota.



Le vette rocciose circostanti, specchiandosi sulle acque purissime e di un intenso color verde smeraldo, danno vita a uno scenario di rara bellezza. Uno spettacolo da cui lasciarsi avvolgere passo dopo passo percorrendo il sentiero che circonda il lago, oppure salendo a bordo di una delle piccole barche a remi ormeggiate a riva.



Sul lago, diventato famoso negli ultimi anni grazie alla serie tv “Un passo dal cielo”, circolano molte leggende. Lo specchio d’acqua, chiamato Torberg in tedesco sarebbe la porta (Tor) del regno sotterraneo dei Fanes, un’antica popolazione che abitava queste montagne.



La credenza vuole che una volta all’anno, al centro del lago appaiano due misteriose figure femminili che hanno guidato in battaglia il popolo di Fanes, prima che i valorosi guerrieri rimanessero intrappolati nelle rocce del sottosuolo, in attesa del giorno della rinascita.



Non resta, quindi, che lasciarsi stregare dalla magia di uno specchio d’acqua davvero incantevole.



LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl