you reporter

Un viaggio tra minareti e spezie: destinazione Marrakech

Bellezze straniere

113283
Se desiderate prendervi una pausa dalle temperature fredde e concedervi una vacanza dove ad accogliervi ci siano dolci temperature e profumo di spezie, allora prenotate subito un volo per Marrakech, la perla del Nordafrica da scoprire in primavera!



Un tempo città imperiale del Marocco Occidentale, Marrakech è oggi un importante centro economico ricco di moschee, palazzi e giardini. La medina è una cittadella medievale fortificata che risale ai tempi dell’Impero berbero e le sue stradine labirintiche molto affollate sono un susseguirsi di souk (mercati), che vendono stoffe, ceramiche e gioielli.



Visibile anche a grande distanza, il minareto moresco della moschea della Kutubiyya del XII secolo è considerato uno dei simboli della città. Passeggiando per i vicoli animati di Marrakech troverete Piazza Jemaa el-Fna, che si trasforma ogni giorno in teatro cittadino, tra incantatori di serpenti, venditori di arance, chiromanti e cantastorie.



Le vostre giornate passeranno veloci tra hammam ristoratori, giri in carrozza, compere nel souk e sessioni di tè alla menta. Non mancate di visitare i colorati Giardini Majorelle e il sontuoso Palazzo della Bahia.



Dove alloggiare:

Impossibile resistere al fascino di pernottare in uno dei bellissimi riad del centro della città. Tra le numerose offerte ci segnaliamo il Riad Massiba: situato nel cuore della medina, è caratterizzato da arredi tradizionali con maioliche marocchine, marmo e legni pregiati. Potrete gustare la prima colazione marocchina in terrazza, nel patio o nel salone e, su richiesta, avrete modo di deliziarvi delle specialità della cucina regionale.



Per informazioni e prenotazioni visita il sito: [url"www.riadmassiba-marrakech.net"]www.riadmassiba-marrakech.net[/url]



Cosa mangiare:

Tra i quartieri gastronomicamente più interessanti e caratteristici, souk di Marrakech e rue Mouassine vantano sicuramente un posto di diritto. Questa zona della città infatti è particolarmente ricca di locali nei quali provare specialità interessanti, accompagnate dal classico pane marocchino servito caldo, da mangiare con un buon sughetto. Non perdetevi il tajine di carne di agnello o di pesce e il briouats (involtini dalla forma triangolare con diversi tipi di ripieni come riso, pesce o carne, tutto avvolto nella warka, ovvero in una leggerissima sfoglia). Concludete poi in dolcezza il vostro pasto con lo shabakia con miele e datteri o con un kaab el ghazai, preparato con pasta di mandorla dalla forma di una mezzaluna.




Come arrivarci
:

Partendo dall’aeroporto di Venezia a marzo potrete usufruire di importanti offerte che vi consentiranno di volare a Marrakech anche con meno di 100 euro (A/R).



[right][i]Federico Viscusi[/i][/right]

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl