you reporter

Scatta l'ora dello spritz <br/> un brindisi in allegria

L’estate continua, e con essa l’imperdibile appuntamento con l’happy hour.
Che sia lungo il Corso o nelle piazze, in centro o in periferia, non importa: quel che conta è passare qualche momento in compagnia, a ridere, scherzare e tirare il fiato dopo una lunga giornata di lavoro.
Ieri verso le 19, per esempio, i tavolini dei bar lungo il Corso del Popolo erano tutti pieni. “Noi abbiamo preso uno spritz, una coca e un Tassoni - raccontano Alessandro, Nicolò e Nicolò al bar “Dal Moro” - veniamo sempre in questo locale: ci sono le bariste più belle di Rovigo”.
Pure davanti al Bakaro, di fianco al municipio, all’ora del tramonto molti giovani brindavano in allegria. E qui la festa di solito va avanti a lungo.
“Restiamo aperti per tutta la notte, fino al mattino - spiega Stefano, gestore del locale - Siamo un’osteria e prepariamo piatti di tutti i tipi, primi, secondi a base di pesce o di carne, verdure, dolci. Ma la nostra specialità è la pasta alla carbonara, che ci ha reso famosi in tutta la città: anche la squadra di rugby viene qui spesso a mangiarla”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl