you reporter

I Radiosboro al Bahia Cabana <br/> Follia, il weekend si passa "Bailando"

L'agenda

47153
Questa sera, dopo il successo della passata edizione, ritorna l’appuntamento con Bailando, la cena spettacolo quindicinale che anima il Follia di Adria. In consolle l’affiatatissima coppia Marcello Treossi e Miky B deejay che dalla cena in poi faranno cantare e ballare tutti i tavoli presenti, un tuffo nei più grandi successi vintage dagli anni ’60 agli anni ’90. La festa continua domani sera all’adiacente Khun, reduce da una grande inaugurazione. Questo venerdì in consolle Mister P deejay e Pency voice, mentre nella nuova Italianzone ritorna Ema dj.

Inaugurazione domani sera dei venerdì live firmati Bahia Cabana, il noto locale di Adria che ha inaugurato con successo poche settimane fa. A tenere a battesimo questo evento l’irriverente e trasgressivo gruppo vicentino dei Radiosboro, vincitori del concorso nazionale San Jimmy 2015 indetto dallo Zoo di 105. Rock divertente e “boaro”, come la stessa band lo autodefinisce. Prima e dopo il concerto le selezioni musicali di Jimmi deejay. Sabato si prosegue con la musica di Stefano Marzola dj e l’animazione di Dan Voice coadiuvata dai cubisti Sara Noli e Kris.


Musica live domani sera anche all’Hostaria Hospital, noto locale di via Badaloni a Rovigo. Ad animare la serata i rodigini Motel Siffredi in versione acustica. La band capitanata dal cantante Gianluca Casazza proporrà cover e brani tratti dai loro ultimi cd.


Inaugurazione questo sabato anche per il Big Ben di Buso che propone il live dei Zerodecimi, tributo a Ligabue e per il Caruso di Papozze, uno dei palchi live più famosi del Polesine. L’onore di aprire la stagione va quest’anno ai veneziani John See A Day, formazione chioggiotta reduce dal grande concerto di beneficenza Mai Paura Day a favore delle vittime del tornado che ha colpito la riviera del Brenta. Rock in dialetto veneziano, ironico e divertente che ti coinvolge fino all’ultimo riff di chitarra.

Chiude il weekend l’aperitivo domenicale dell’Osteria La Lira di Adria che dopo l’inaugurazione del Grey’s ospita questa settimana il rock’n’roll e il rockabilly di Jimmi Cash dj. Attivo nel mondo della notte da oltre venti anni, è uno dei pochi dj rockabilly che parla anche al microfono. Famoso per i numerosi tatuaggi e il suo caratteristico look alla blues brothers, Jimmi trasforma le sue serate in veri e propri party. Ha all’attivo centinaia di date in locali e festival in Triveneto ma anche in Emilia Romagna e Toscana. Nel 2014 ha suonato alla finale nazionale di Miss Pin Up all’America Graffiti Country Diner di Calcinaia, Pisa. Sempre del 2014 anche la sua prima produzione discografica intitolata "Baby please bring me home".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl