you reporter

Calcio

Acd Villadose profeta in patria

Cala il sipario sulla riuscita manifestazione calcistica che ha coinvolto numerose società polesane.

Acd Villadose profeta in patria

Il terzo torneo Acd Villadose del settore giovanile si è concluso sabato con la serata finale dei Pulcini.


Sono stati quindici giorni molto impegnativi per la società, che con grande soddisfazione ha portato al termine l’ennesimo torneo di un vivaio in crescita, soprattutto grazie all’unione con il San Martino e l’affiliazione al Cittadella.

Ai due quadrangolari Pulcini hanno giocato: Union San Martino Blu, Borsea, Villa Azzurra e San Vigilio, e nella giornata successiva, Union San Martino Rossa, Tagliolese, Rovigo e Canalbianco.

Al giovedì è stata la volta dei piccoli amici, che hanno giocato sui tre campi preparati dallo staff villadosano, oltre ai locali presenti San Vigilio, Granzette, Canalbianco, Tagliolese e Stanghella. Bellissima la premiazione con tutti i bambini che si sono divertiti. Venerdì è stata la volta della finale Esordienti.

Nella prima partita tra Borsea e Duomo, l’ha spuntata il Duomo, mentre nella seconda disputa tra Villadose e Anguillara, dopo una partita finita in pareggio, si è poi passati ai supplementari e infine ai rigori. Qui, l’hanno spuntata i “Dogi”. Proprio la società ospitante andrà a scontrarsi sabato 26, dalle 17.30, in un quadrangolare con Spal, Cittadella ed Este.


Alla fine premiazione con gli ospiti “Encio” Gregnanin e Luca Reale. Sabato sera è stata la volta della finale pulcini, con ben otto squadre a sfidarsi su due quadrangolari. Alla fine premiazione per tutti e interviste, che “Tata” Brancalion ha voluto fare con i protagonisti.

Sulla "Voce" di mercoledì 23 maggio l'articolo completo e tutte le foto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl