you reporter

LA GARA

Ex macello, 15 ditte interessate

Il sindaco Henri Tommasi: “Una situazione che finalmente si sta per sbloccare”

Ex macello, 15 ditte interessate

Quindici aziende selezionate tra le tante che hanno manifestato l’interesse a partecipare alla gara d’appalto per il restauro dell’edificio che ospitava in passato la monta equina, nel complesso dell’ex macello di via Marconi.

“Le aziende che hanno aderito a questo manifesto d’interesse sono state veramente tante ed ora ne abbiamo selezionate 15 che andranno a fare la gara d’appalto - spiega il sindaco Henri Tommasi - ovviamente loro non hanno l’obbligo di farla, per cui nel caso straordinario in cui tutte rinunciassero, allora si andrebbero a selezionare altre 15 aziende. Ma credo che questa eventualità non accadrà”.

La gara d’appalto durerà tre settimane ed alla fine di queste verrà aggiudicato il lavoro, verranno verificati i requisiti e successivamente inizieranno i lavori - prosegue il primo cittadino - una situazione che si sta per sbloccare visto che da tempo stiamo lavorando su questa strada e finalmente sembra che i lavori possano iniziare prima di luglio. Una notizia importante per Cavarzere, un piccolo rilancio per la città”.

I lavori riguarderanno il restauro del fabbricato, del porticato e dell’area di pertinenza, con interventi antisismici, per destinarlo a luogo di aggregazione e socializzazione.

Il recupero mira a destinare gli spazi a sale espositive, uffici e attività di promozione d’impresa e prodotti locali. L’importo totale dell’appalto è di 729.408,26 euro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl