you reporter

Fenil Del Turco

Strada? No colabrodo d'asfalto

Via Borghetto è una sequenza di buche. E le auto ci rimettono cerchioni e ruote

Può concorrere per il titolo di tratto di strada più brutto d’Italia. 150 metri pieni di buche, crepe, sconnessioni e asfalto che si sbriciola come se fosse fatto con i grissini. E dove può essere questa strada se non a Rovigo? E infatti è una delle arterie del capoluogo polesano, per la precisione nella frazione di Fenil del Turco.

Via Borghetto è davvero una strada da vergogna. I residenti si lamentano da mesi, ma le proteste, fino ad ora, non hanno ottenuto risultati. Anzi un cittadino segnala che “i vigili urbani sono venuti almeno tre o quattro volte per piazzare dei cartelli con l’indicazione di rallentare. Ma quello che noi chiediamo è di aggiustare questa strada”. Anche perché sono già diverse le auto che ci hanno rimesso gomme, cerchioni e sospensioni. Per percorrere via Borghetto serve un mezzo da safari, una di quelle jeep abituate a percorsi sterrati. Ma non tutti a Fenil del Turco hanno di questi mezzi, e perché dovrebbero dotarsene poi? Basterebbe sistemare la strada, il colabrodo d’asfalto. I residenti aspettano. E si chiedono per quanto tempo ancora.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl