you reporter

Ceregnano

Palà, il ponte preoccupa i passanti

Segnalazione sulle condizioni del rilevato che attraversa il Canalbianco. Il sindaco Ivan Dall’Ara: “Farò controllare quello e anche l’altro di Lama Polesine”.

Palà, il ponte preoccupa i passanti

La tragica vicenda del crollo parziale del ponte Morandi di Genova ha generato oltre al cordoglio per le vittime anche una reazione di osservazione e vigilanza sui ponti presenti nel territorio italiano e, di conseguenza, anche polesano. In particolare, un cittadino di Ceregnano ha segnalato la situazione del ponte di Palà, sul Canalbianco, le cui condizioni critiche dovrebbero suscitare l’allerta degli enti competenti affinché non si verifichino ulteriori incidenti.

Il sindaco di Ceregnano, Ivan Dall’Ara, nel merito che ha commentato, con un tono di sorpresa: “Non vorrei che ci fosse la sindrome dei ponti pericolanti. Il ponte di Lama Polesine penso che non cadrebbe neanche sotto una bomba. Ritengo che sia tra i più sicuri d’Italia ed arrivo a dire che sia più semplice che un cammello passi per la cruna di un ago che quel ponte cada. Riguardo al ponte di Palà mi prodigherò per interpellare gli enti preposti per chiederne la situazione non essendo io né un tecnico né un ingegnere. Ai fini della sicurezza comunque farò in modo che vengano verificate le condizioni di entrambi i ponti dalle autorità preposte per una maggiore tranquillità dei cittadini”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl