you reporter

Villadose

Una grande folla per l'addio ad Andrea Cuccolo

In tanti oggi ai funerali dell'ex arbitro della Uisp. Chiesa gremita.

In tantissimi per dire addio ad Andrea Cuccolo, molto conosciuto nel mondo del calcio amatoriale e della Uisp. Nella notte fra sabato e domenica, poco prima dell’una e mezza, era scomparso il 50enne residente a Cambio di Villadose, ma conosciuto in tutta la provincia di Rovigo per essere stato a lungo arbitro di calcio dei campionati Uisp.

E’ morto nel letto dell’ospedale di Rovigo dove era ricoverato da tempo a causa di una malattia che non gli ha dato scampo. Andrea aveva arbitrato fino ad una quindicina di mesi fa, quando poi gli era stato diagnosticato un brutto male.

Tutto il mondo del calcio polesano e la Uisp si associano al cordoglio con la sua famiglia. Andrea viveva a Villadose con la madre. Lascia anche una sorella. Lavorava alla fabbrica Berica di Monselice.

I funerali si sono svolti oggi alle 15 nella chiesa di Villadose. Sulla sua bara sono state deposte una maglia dell’Inter, squadra di cui Andrea era molto tifoso, e una da arbitro di calcio Uisp. Le sue cornee sono state donate.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl