you reporter

I precedenti

Quella fabbrica di veleni sulla falda dell'Adige

Nel 1989 centinaia di migliaia di famiglie polesane a secco: fioccarono 18 condanne.

Quella fabbrica di veleni sulla falda dell'Adige

A Trento la conoscono tutti. E’ la “fabbrica dei veleni”. L’ex Sloi di Trento Nord è un incubo. La bonifica (da 77 milioni di euro) è un’impresa titanica. Perché si ritiene che circa 180 tonnellate di piombo tetraetile siano penetrate nel terreno sottostante alla fabbrica, che pare essere inquinato per una profondità di 15 metri. Venti centimetri più sotto, separato da un sottile strato d’argilla, c’è la falda acquifera dell’Adige, che scorre a poco più di 500 metri di distanza.

Per questo l’ex Sloi di Trento è stata addirittura inserita dal ministero dell’ambiente nei “siti inquinati di interesse nazionale”. Ma, parlando di piombo e di Adige, è impossibile non pensare all’emergenza che ha colpito il Polesine nei giorni scorsi. E quel piombo potrebbe essere arrivato anche da questa falda, qualora - gonfiandosi con le forti piogge - sia venuta in contatto col terreno inquinato.

L’altra ipotesi, che dovrà essere accertata dagli inquirenti, è quella di un possibile sversamento da parte di qualche azienda che lavora metalli lungo il corso dell’Adige, dal Trentino al Polesine.

Cosa che si era già verificata, 29 anni fa. Era la primavera del 1989 quando decine di comuni polesani restarono a secco: l’acqua dell’Adige era inquinata e per settimane centinaia di migliaia di persone vennero rifornite soltanto con le autobotti.

Venne accertato che lo sversamento partì dalla Siric, una fabbrica di Rovereto che scaricava direttamente nel fiume. Fioccarono 18 condanne, dai vertici aziendali all’allora sindaco di Rovereto, per non aver fatto i controlli. Le parti civili chiesero poi un risarcimento da 12,5 miliardi di lire per i costi sostenuti per far fronte all’emergenza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl