you reporter

Rosolina

I cento anni di nonna Elisa: che festa

La famiglia e l’amministrazione per il compleanno della signora.

I cento anni di nonna Elisa: che festa

La signora Elisa Finotti ha festeggiato con la sua famiglia l’ambìto traguardo dei 100 anni di vita. Nata a Rosolina il 5 novembre 1918 al termine della prima guerra mondiale, nonna Elisa ha cresciuto i tre figli Valerio, Delfina e Graziana Gazzola, con il marito Adolfo, deceduto da diversi anni.

I figli hanno organizzato una gran festa per questo importante traguardo, con nipoti, pronipoti, nuora e genero. Da alcuni anni nonna Elisa vive con il figlio Valerio a Rosolina, paese da dove non è mai andata via. Elisa ha attraversato molta storia italiana: la fine della grande guerra, il ventennio fascista, la seconda guerra mondiale, l’occupazione tedesca, l'avvento della Repubblica, gli anni della ricostruzione, l’alluvione del 1951, il boom economico degli anni ‘60, gli anni di piombo, la fine della prima repubblica fino a varcare il nuovo millennio ed arrivare fino ad oggi con una vita alle spalle e un bagaglio pieno di ricordi.

Il sindaco Franco Vitale ha voluto augurare personalmente il buon compleanno alla persona più anziana della città, con i numerosi parenti e l’assessore Stefano Gazzola, nipote di Elisa. Il primo cittadino ha consegnato un omaggio floreale e una targa ricordo con scritto: “Alla nostra cara concittadina Elisa Finotti, prezioso patrimonio di tradizioni, di valori culturali, civili, ad una donna forte, determinata e lavoratrice instancabile. Un ringraziamento speciale per il suo esempio, nel giorno del suo 100° compleanno, sentiti e sinceri auguri da parte dell’amministrazione comunale e di tutta la città di Rosolina. Un augurio di grande serenità per i prossimi anni”.

“Fa un certo effetto vedere oggi ,vicino a nonna, mio figlio Filippo nato da pochissimi giorni, con una differenza proprio di 100 anni”, ha detto il nipote Stefano Gazzola.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl