you reporter

Polizia

Sequestrato materiale per le coreografie delle Posse Rossobu

Ritirate stelline e fontanelle ad un tifoso in occasione della gara della Rugby Rovigo.

Sequestrato materiale per le coreografie delle Posse Rossobu

22/12/2018 - 22:07

Sequestrato materiale per le coreografie delle Posse Rossoblu. E’ successo ieri pomeriggio, in occasione della partita del Top 12 tra la Femi Cz Rugby Rovigo e il Verona.

Prima del match, infatti, dopo un controllo all’ingresso dello stadio “Battaglini”, dalla parte della tribuna Quaglio, gli agenti della polizia, che si stavano occupando dell’ordine pubblico, hanno ritirato diverso materiale che era in possesso di un giovane tifoso iscritto alle Posse, ovvero il tifo organizzato a sostegno della Rugby Rovigo.

In particolare, sono stati ritirati: uno sparacoriandoli; cinque scatole di bastoncini stellina categoria F1 che, una volta accesi, creano scintille (definiti non a rischio); una scatola con due fontanelle di tipo F2 (a bassissimo rischio), che creano scintille una volta accese. Il materiale, che appartiene alle Posse (acquistato al supermercato), era all’interno di un sacchetto, con altro materiale (come cuscini o sciarpe) utilizzato per sostenere i Bersaglieri. Al termine della gara, la polizia ha restituito solo lo sparacoriandoli, il resto è stato sequestrato.

Il giovane tifoso è assistito dall’avvocato Fabiola Castellacci. Secondo quanto riferisce la difesa, si tratta di materiale non pericoloso; mentre, secondo la polizia, si tratta di materiale non completamente innocuo, che non può entrare in un impianto dove si tiene una manifestazione sportiva.

Amareggiato Stefano Padoan, presidente delle Posse: “Purtroppo, quello che è successo mi ha rovinato la giornata. Eravamo andati allo stadio per divertirci, per preparare le coreografie e divertire il pubblico, come facciamo sempre. Invece, ci hanno portato via tutto. Bastava il buon senso”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl