you reporter

TAGLIO DI PO

E’ ancora grave l’operaio volato giù dall’impalcatura

Il 57enne di Taglio di Po è ricoverato in prognosi riservata al centro grandi traumi di Padova.

E’ ancora in prognosi riservata, ricoverato nel centro grandi traumi di Padova, l’operaio di 57 anni di Porto Viro, che è volato da un’altezza di sei metri cadendo da un’impalcatura.

Il brutto incidente sul lavoro è accaduto venerdì pomeriggio, intorno alle 17. L’uomo era dipendente della ditta del gruppo Aturia e stava lavorando a un cantiere nella zona di via dell’Industria, nel territorio di Taglio di Po.

Sul posto sono arrivati immediatamente i sanitari del Suem per prestare soccorso. L’urto è stato notevole, ma l’uomo è rimasto cosciente. Vista la gravità della situazione è stato chiamato anche l’elisoccorso, per un intervento ancora celere e il trasferimento all’ospedale di Padova.

Sono in corso anche tutte le verifiche per chiarire la dinamica dell’infortunio sul lavoro.

Sul posto, per i rilievi sono arrivati anche i carabinieri e gli uomini dello Spisal. Uno degli elementi da chiarire nell’inchiesta è se avesse le dotazioni previste dalla normativa per la sicurezza sul lavoro.

Le prossime ore saranno fondamentali per capire le condizioni di salute del 57enne di Porto Viro. Anche se rassicura il fatto che rispondesse alle domande dei sanitari intervenuti sul posto a prestare i primi soccorsi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl