you reporter

Adria

Bandiera rosa sventola al Cada

Importante rinnovo ai vertici e associazione salva

Bandiera rosa sventola al Cada

Il centro diurno anziani di piazza Casellati si tinge di rosa: Patrizia Osti, 59 anni tra poco più di un mese, è stata eletta presidente, al suo fianco nel ruolo di vice Simonetta Girardi che a luglio staccherà il biglietto dei 60.

Il direttivo si completa con Massimiliano Astofi segretario, Roberto Pilotto tesoriere e Cesare Lorefice per le attività culturali; revisore dei conti Franco Gambaro. Si chiude così la fase del rinnovo cariche dopo le votazioni di sabato e domenica.

Significativa anche l’impronta di rinnovamento con tre new entry (Girardi, Osti e Astolfi) e due nel segno della continuità (Lorefice e Pilotto).

Quindi il Cada ha intrapreso saggiamente, non poteva essere diversamente per un’associazione della terza età, la strada del cambiamento senza stravolgimenti.

Grande soddisfazione per Patrizia Osti che può prendersi una rivincita tutta personale mettendosi al servizio di un’importante associazione, dopo la deludente esperienza del progetto turistico “Borghi autentici” che ha macchiato la sua esperienza amministrativa. L’ampio consenso ricevuto, è risultata la più votata, è un forte segnale di fiducia e incoraggiamento.

E da qui partono i ringraziamenti della neo presidente. “Desidero rivolgere - le sue prima parole - un ringraziamento a coloro che hanno espresso la loro preferenza indicando il mio nome: è stata una dimostrazione di affetto e stima che mi ha reso felice e che voglio ricambiare con il mio impegno”.


Quindi spiega la sua scelta. “La prospettiva che il Cada potesse chiudere - dice - è ciò che mi ha spinta, come altri, a mettermi a disposizione perché era inaccettabile l'idea che una realtà così importante potesse non continuare il suo storico percorso nell'ambito sociale, ricreativo e culturale”.

Sulla "Voce" di giovedì 14 febbraio l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl