you reporter

LUSIA

Lotta coi rapinatori e li scaccia

Li ha sorpresi mentre razziavano il suo bar e ha conteso loro la cambiamonete, vincendo

Lotta coi rapinatori e li scaccia

L’unica conseguenza, una mezza distorsione a una mano, neppure troppo dolorosa, sicuramente non gravissima. Non un bilancio del quale lamentarsi, dopo un faccia a faccia spaventoso con due rapinatori, ingaggiato dall’imprenditore per difendere il proprio bar dall’assalto che è stato scagliato verso le 2.30 della notte tra domenica 17 e lunedì 18 marzo ai danni del Bar Cinzia, di Lusia.

Doveva, secondo i disegni originari dei malviventi, trattarsi di un “semplice” furto. La coppia, con il volto nascosto, è entrata con lo scasso all’interno dell’esercizio commerciale, con l’obiettivo dichiarato di portarsi via l’incasso sia delle slot che della cambiamonete, ossia del dispositivo che incamera banconote ed eroga le monete che le macchinette accettano per le giocate.

Evidentemente, però, i due non avevano fatto i conti col fatto che i titolari dell’esercizio commerciale vivono sopra il bar. O magari, pur sapendolo, non sono riusciti ad essere abbastanza silenziosi. Così, il barista è sceso e se li è trovati davanti, mentre stavano portando via la cambiamonete. La ha afferrata e ha cominciato a tirarla verso di sé, ben deciso a evitare che venisse rubata.

Dopo un primo tira e molla, i ladri hanno lasciato il maltolto, non prima, però, di minacciare pesantemente il titolare, per evitare, verosimilmente, che li inseguisse. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Lendinara, competente per territorio, e i colleghi del Nucleo investigativo di Rovigo, specializzati nei rilievi scientifici dai quali potrebbero arrivare informazioni preziose per individuare i rapinatori. Che, comunque, alla fine se ne sono andati senza portare via nulla.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl