you reporter

Comuni al voto

Gavello, il paesino in sofferenza

La barista: “Senza lavoro i giovani scappano”. La mamma: “Si fa tanto per i bimbi”. Il sindaco Diego Girotto si ricandida

A metà strada tra Rovigo e Adria, Gavello è un paese che anche a detta dei suoi cittadini, in linea con tanti altri piccoli paesi Polesani, è in agonia.


Chi ci è nato e ci vive da anni dichiara che si sta bene, per affezione e perché ancora c’è tutto: la farmacia, una filiale di banca, due alimentari, due bar, una tabaccheria edicola e un negozio di parrucchiera. Il minimo sindacale. Ma manca lo slancio verso la crescita. Che nel suo italiano non perfetto, sintetizza Lisa, cinese, da due anni in paese, titolare del bar in piazza XX settembre, di fronte al municipio: “Piano piano scappano tutti da qui. Ogni mese c’è un funerale, mentre i giovanotti trovano casa e lavoro altrove. Le case rimangono vuote e non si riescono nemmeno a vendere”.


Gli abitanti sono 1.519 e 1.291 sono chiamati al voto. Il sindaco Diego Girotto e la sua squadra si presentano per il secondo mandato consecutivo, mentre in alternativa si sta preparando una seconda lista, di cui ancora non si sanno né nomi né componenti ufficiale.


Nel bar di Lisa c’è un cartello che parla chiaro: “Non si fa assolutamente credito”. “Non ci sono soldi, perché c’è poco lavoro e mal pagato. La gente però qui a Gavello è brava gente”. Per Fabrizio, dipendente della pasticceria, che rivende pane e fa anche il caffé, è “tutto tranquillo e normale. Siamo contenti e si vive bene, come altri comuni in Polesine”. Roberta, 55 anni, invece, non ha mezze misure: “Gavello è un paese morto. Anni fa era un’altra cosa, c’era più movimento. Anche se l’amministrazione fa di tutto: c’è la scuola materna e la primaria e il Ceod. Hanno fatto anche una casa famiglia per i ragazzi disabili”. Roberta utilizza molto il servizio della biblioteca: “Funziona molto bene e fanno attività. Io vado spesso a prendere dei libri”. E aggiunge: “Ho chiesto qualche anno fa al sindaco di mettere un Guardrail tra Magnolina e Baricetta. 

Il servizio completo sulla Voce di Rovigo di oggi 10 aprile

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl