you reporter

ROSOLINA

Volto diventa set cinematografico

Scelti la ferramenta con una cucina anni ’70 e il bar Alice. Tanta collaborazione dai residenti

Volto diventa set cinematografico

Elisa Salmaso

ROSOLINA - Giornata intensa per la frazione di Volto di Rosolina che è diventata per un giorno teatro del nuovo film “Il grande passo” del regista Antonio Padovan.

I tir della produzione del set cinematografico hanno invaso la piccola frazione del Delta e gli abitanti si sono da subito resi disponibili per permettere ad attori, al regista e agli operatori di lavorare e girare il film che vede tra i protagonisti Giuseppe Battiston, Stefano Fresi e Camilla Filippi.

Nella giornata di ieri le riprese sono state effettuate alla Ferramenta da "Loli", a Volto di Rosolina, la famosa attività di Giselda Tiozzo, nel centro della piccola frazione. La Ferramenta sarà la protagonista di un'importante scena del film, il negozio é stato noleggiato per tutta la giornata. Altre scene, invece, sono state girate in una casa non distante dalla Ferramenta che ha a disposizione una cucina anni ’70, secondo le disposizioni del regista per girare il suo film, tra i luoghi di ripresa anche il Bar Alice. La proprietaria entusiasta sia del suo locale che per la situazione di stupore e interesse che si è creata intorno al film.

Parecchi i cittadini e non solo che hanno provato a sbirciare le riprese, alcuni sono riusciti anche a farsi qualche selfie con gli attori per avere un ricordo del set cinematografico.

Proprio ieri, infatti, il sindaco di Rosolina Franco Vitale ha fatto sapere di essere orgoglioso per Rosolina, che avrà infatti grande pubblicità nel grande schermo. Vitale ha commentato: “Ho passeggiato lungo il set del film e devo dire che é stato molto bello vedere la frazione di Volto così viva, piena di macchine da presa. Si tratta di un evento che darà e sta dando lustro al nostro Comune, ma non solo anche ai territori circostanti. Non solo siamo felici che la troupe televisiva abbia scelto la nostra città, ma anche un negozio e un attività commerciale che da anni lavora in città”.

Continua il primo cittadino: “Si tratta di pubblicizzare i nostri bellissimi paessaggi, portando un bell'indotto. Il team della tv e gli attori sono stati davvero molto bravi, hanno svolto con il massimo rispetto il loro lavoro, dando segno di grande professionalità. Spero che altri si innamorino del nostro Delta, del nostro mare e del nostro comune e che possano venire a girare un altro film per far conoscere sempre di più questi luoghi”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl