Cerca

LAVORI PUBBLICI

La mappa delle buche peggiori della città

Il Commissario prefettizio Nicola Izzo ha stanziato 300mila euro per coprirle. Ecco le voragini più grosse

Partiamo con la notizia negativa ma che, comunque, ci si poteva ben immaginare: le buche sono troppe e non ci sono soldi per coprirle tutte. Ecco quindi che la scelta del Comune è quella di dare priorità al centro prima delle frazioni. Ma c’è anche un buona notizia: il commissario, prima di andarsene, ha destinato circa 300mila euro per coprirne il più possibile.

In questi giorni, sta partendo la copertura della buche più grosse, un appaltino da 40mila euro che servirà solo per mettere una pezza sulle situazione più pericolose. Per decidere la priorità di intervento, la polizia locale ha stilato un elenco dettagliato delle voragini in città così lungo da coprire 5 o 6 fogli: le buche individuate, sarebbero, infatti, oltre un centinaio. Ma tra queste il comando ha dovuto scegliere quelle più pericolose da cui partire. E queste si trovano in viale Porta Po, via Fermi, via Carducci, viale Porta Adige, corso del Popolo, via Bramante e via Dante.

Oltre ai lavori da 40mila euro, è in questi giorni in aggiudicazione un appalto più consistente da 130mila euro che prevede il rifacimento completo di qualche pezzo di strada (non buche, quindi, ma qualcosina di meglio). In questo appalto è previsto il rifacimento di via Falcone Borsellino nel tratto di strada tra la rotatoria del Policlinico al semaforo di viale Porta Po e dal multipiano a via Mameli. E poi ancora, via Livio Lizzi, una via dove gli alberi sono stati tagliati ma le radici ormai avevano alzato di decine di centimetri alcuni punti dell’asfalto, ma anche alcuni tratti del corso del Popolo dalla rotatoria Marabin a viale della Pace.

E poi, non è tutto.

Il commissario, infatti, ha deciso di destinare un altro tesoretto per le buche: con una variazione di bilancio di valore simile (130 mila euro) saranno previsti altri lavori di sistemazione delle strade che il prossimo sindaco si troverà già pronti a partire.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy