you reporter

Calcio mercato

Loreo, arrivano i rinforzi

I biancazzurri ingaggiano Michele Grandi e Andrea Crepaldi. Oggi l’annuncio del tecnico. Pino Augusti allenerà il Mesola. Marcello Gulmini sulla panchina dell’Union Vis.

Loreo, arrivano i rinforzi

Pino Augusti

Continuano i movimenti di mercato nel calcio dilettantistico polesano. Sono molti, infatti, i giocatori che cambiano maglia e le formazioni che si rinforzano in vista dei prossimi campionati.

Un primo nome che circola è sicuramente quello di Michele “Pampa” Grandi, attaccante classe 1990 che, dopo la “chiusura” dello Stroppare, si trasferisce a Loreo dove continuerà la sua carriera: dopo un infortunio lungo quasi tutta la scorsa stagione, era tornato in campo ed ha segnato quattro gol nelle ultime otto partite. Una pedina di prestigio, che rinforza non poco la compagine loredana.

Sempre il Loreo ha quasi definito l’accordo con Andrea Crepaldi, centrocampista classe 1989, ex Scardovari, che ha lasciato la propria formazione prima della vittoria del campionato e ha deciso di accasarsi in un’altra formazione bassopolesana, che con tutta probabilità potrebbe essere ripescata in Promozione. Entro oggi verrà svelato il nome del mister della compagine del patron Giuseppe Bardella.

Passando alle formazioni del ferrarese, al Mesola (in Promozione) approda mister Pino Augusti, che con tutta probabilità porterà con sé diversi giocatori del Porto Viro di questa stagione.

Continuando in Prima categoria, dopo l’addio di mister Thomas Bonfante, arriva la notizia del nuovo mister dell’Union Vis: si tratta di Marcello Gulmini, ex Stroppare. L’arrivo del tecnico è un segnale del fatto che anche quest’anno la squadra biancorossa vuole fare un campionato di alto livello. Lo dimostra la qualità di un allenatore come Gulmini che in questi anni ha fatto bene nel padovano.

Proprio qui la Bassa Padovana dice addio al direttore generale Gigi Napoli che ha deciso di cambiare società. E’ probabile che con lui se ne vadano giocatori come Neffati, Carapici e Fellet, oltre a Bovolenta che è quasi ufficiale alla Fiessese.

Passando alla Seconda categoria, il Crespino Guarda Veneta si assicura: Andrea Simioli, attaccante classe 1997, ex Villanovese dove ha segnato quest’anno la bellezza di 21 gol; Andrea Staine, altro attaccante classe 1997, ex Medio Polesine, che con 9 gol è stato il fulcro dell’attacco della squadra allenata da mister Cristian Sagredin; Michele Buoso, classe 1987, ex Turchese, centrocampista di spessore che ha fatto bene in questa stagione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl