you reporter

Lendinara

“Tra ville e giardini”, ora si parte

L’anteprima dell’itinerario di musica e teatro nelle corti del Polesine, alla 20ª edizione

“Tra ville e giardini”, ora si parte

Ha dovuto cambiare location l’anteprima di “Tra ville e giardini”, itinerario di musica e teatro nelle ville e corti del Polesine, che giunge quest’anno alla ventesima edizione.

Nata da un’idea di Claudio Ronda, la rassegna si ripropone con la formula del palcoscenico viaggiante tra i luoghi di interesse della provincia di Rovigo, portando concerti e spettacoli di elevato spessore culturale ed umano-artistico.

La serata di anteprima è stata una presentazione al pubblico del cartellone di questa stagione, che avrebbe dovuto avvenire per la prima volta all’interno del giardino di Palazzo Malmignati, dimora storica del Settecento, lungo Riviera San Biagio nella destra Adigetto, a Lendinara.

Ha dovuto però per il maltempo spostarsi al coperto al Teatro Ballarin il concerto che ha mescolato tre stili musicali differenti: il pianista Paolo Lazzarini con un omaggio agli autori italiani; The salt&pepper band con un repertorio internazionale che spazia dal jazz, blues, pop-rock alla melodia italiana; Nino & The soul food con brani Anni ’50-’70 di Fred Buscaglione, Bruno Martino e Fred Bongusto tra gli altri.

Al termine della serata un brindisi benaugurale per l’avvio di “Tra ville e giardini XX”, a cura di Massimo Guzzon e Fabiola Paio titolari della pizzeria trattoria La Casetta.

La nuova edizione è in programma dal 17 luglio al 18 agosto, con un’altra tappa a Lendinara il 30 luglio al giardino storico di Ca’ Dolfin Marchiori, palcoscenico per Chiara Civello. “Tra ville e giardini XX” è promossa da Provincia di Rovigo, cofinanziata da Regione del Veneto Reteventi, sostenuta da Fondazione Cassa di risparmio di Padova e Rovigo, organizzata da Ente Rovigo Festival e dai Comuni di Adria, Ariano nel Polesine, Badia Polesine, Canda, Castelmassa, Ceneselli, Ceregnano, Ficarolo, Fratta Polesine, Lendinara, Occhiobello, Polesella, Porto Tolle, Rovigo, Trecenta, Villanova del Ghebbo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl