you reporter

Baseball Serie B

L'Itas nella tana del lupo

I rodigini domani in trasferta sul diamante della capolista a Castelfranco Veneto. I rossoblù, con diversi infortunati, affrontano i Dragons.

L'Itas nella tana del lupo

Dopo la tribolata trasferta a Ponzano Veneto, con gara due sospesa a causa del maltempo e ancora sub iudice, l'Itas Assicurazioni Baseball Softball Club Rovigo riprende il suo cammino nel campionato di Serie B affrontando un'altra trasferta. I rossoblù domani saranno impegnati a Castelfranco Veneto contro i locali Dragons nella gara valida per il quinto turno del ritorno di regular season del girone B.

Un avversario ostico, anzi il più ostico. I Dragons sono attualmente i primi della classe, pur dovendo recuperare alcune partite al pari dei polesani, e vantano finora 14 vittorie e tre sole sconfitte. Rovigo staziona in sesta piazza, con sei successi stagionali.

Per tornare da Castelfranco Veneto con un bottino occorrerà una prova maiuscola da parte del roster rodigino.

Ai rossoblù manca anche un precedente dal quale cogliere indicazioni utili: infatti, la doppia gara di andata non è stata disputata a causa delle piogge primaverili e quello di domani sarà il primo confronto stagionale tra le due formazioni venete.

Al manager Fidel Reinoso non mancano i problemi di formazione. Occorre fare i conti con gli infortuni che da due turni stanno decimando il monte di lancio. Crepaldi sarà della partita, ma potrà essere impiegato solo a mezzo servizio per i postumi del problema avuto al gomito.

Cherubin non sarà tra i convocati poiché indisponibile. Fortunatamente recupera Taschin, pronto a dare il suo contributo nella rotazione dei lanciatori.

Per disputare un match all’altezza della capolista servirà il massimo rendimento da parte di tutti: una prova corale, con efficacia sia in difesa che in attacco.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl