you reporter

AUTONOMIA

Zaia: “Grillini fuori dalla storia”

I big del Movimento Cinque Stelle escono allo scoperto: “Non lo permetteremo”. Il governatore: "Noi arriveremo in fondo a questa partita”.

Zaia: “Grillini fuori dalla storia”

Ennesima frenata dei Cinque Stelle sull’autonomia. E questa volta a livello istituzionale, tanto è vero che a scendere in campo contro la richiesta di Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna è stata la terza carica dello Stato, il presidente della Camera, Roberto Fico. “Sarò inflessibile - ha detto - perché solo il Parlamento può decidere”.

E a dare ulteriore peso all’affondo di Fico è arrivata l’onnipresente ministro Barbara Lezzi, quella che sta riuscendo anche nell’impresa di bocciare la Zes per il Polesine. “Secondo il dettato costituzionale - ha detto - le proposte di autonomia differenziata di Lombardia e Veneto sono impraticabili. Non permetterò che si creino regioni di serie A e di serie B”. Domani è in programma l’ennesimo vertice di governo di una serie infinita, uno più inutile dell’altro.

Chi ci crede ancora - e non può fare diversamente, è Luca Zaia che all’Ansa si è invece detto ancora ottimista: “Noi - ha concluso Zaia - arriveremo in fondo a questa partita che è diventata quasi un conclave. A forza di fumate nere, alla fine vedremo anche una fumata bianca”.

“L’autonomia - ha spiegato Zaia nell’intervista - è gestirsi in proprio le proprie competenze, tutto qui. La modernità è responsabilità, lo diceva anche Giorgio Napolitano. Se noi non facciamo l’autonomia arriverà qualcuno che la farà. Chi rema contro è destinato a rappresentare un pezzo di storia che nessuno vorrà più ricordare”.

Il servizio completo sulla Voce in edicola giovedì 18 luglio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl