Cerca

Ciclismo Giovanissimi

Liberi Adria, prova entusiasmante

Ottimi risultati in gara al 12° Gp Memorial Orazio Vecchiato a Rubano. Cinque atleti sono saliti sul podio, altri due sono andati a punti con una squadra di 12 giovani.

Una giornata a dir poco entusiasmante per la Liberi ciclisti Adria 2002, che ha partecipato al 12° Gp Memorial Orazio Vecchiato organizzato dall’Us Rubano: ben cinque atleti sono andati sul podio, altri due sono andati a punti con una squadra di 12 giovani ciclisti.

Su tutti svetta il primo posto di Denise Stellin, quindi piazze d’onore di Emma Costanzi e Aurora Marzolla, terzo gradino del podio per Manuel Stellin e Adelaide Belluco, quindi a punti Luca Felisati e Filippo Spolladore. Un plauso anche per Luca Guzzon alla sua prima uscita stagionale. Ecco la situazione per ogni categoria

In una splendida mattinata di sole si è partiti con la G1 femminile, mettendo subito in vetrina la prova delle due portacolori giallorosse che hanno concluso la prova con il secondo posto di Emma Costanzi e subito dietro Adelaide Belluco per un meritatissimo terzo posto.

Nella stessa categoria maschile arrivo con il gruppo per Giulio Marzolla. Nella G2 maschile buon settimo posto per Riccardo Spolladore a ridosso del podio. Nella G3 femminile ennesima vittoria per Denise Stellin che, anche in questa occasione, ha sopravanzato le dirette concorrenti distanziandole quasi subito e tagliando in solitario il traguardo salendo così sul gradino più alto del podio.

Nella G3 maschile primi punti in questa annata per Luca Felisatti che, con una gara grintosa e sempre nelle prime posizioni, si è classificato al quinto posto. Nella G4 femminile altra ottima prova di Aurora Marzolla che ha mantenuto il proprio ritmo difendendosi bene dalla dirette avversarie e giungendo al traguardo al secondo posto.

Nella stessa categoria maschile arrivo con il gruppo per Giosuè Montecchio e buon comportamento anche di Luca Guzzon alla sua prima uscita stagionale. Nella G5 maschile prova di forza dei ragazzi adriesi che fin da subito si sono inseriti nel gruppo di testa dando battaglia e nella volata finale si sono classificati al terzo posto con Manuel Stellin e al quarto posto con Filippo Spolladore.

Nella G6 maschile Michael Costanzi ha concluso la prova a ridosso del gruppo. Grande soddisfazione per il presidente Roberto Frigatti. “Ho visto un grande impegno da parte di tutti - afferma - Il risultato di squadra è straordinario e un grande plauso va allo staff tecnico che sa preparare i ragazzi con grande professionalità. E’ una stagione che ci sta regalando grandi soddisfazioni, speriamo di far bene anche in casa l’11 agosto: mi aspetto un larga partecipazione di tifosi e amici”.

Infatti, lo staff giallorosso è al lavoro per organizzare al meglio la gara di casa in programma domenica 11 agosto con l’11ª edizione del trofeo Tessarin-Menotti: partenza e arrivo in via Dante Alighieri, paddock in piazzale Carlo Alberto Dalla Chiesa e sede logico operativa della manifestazione nel Bowl bar sede della Liberi ciclisti. Domenica la Liberi ciclisti sarà impegnata ad Arzegrande al Trittico cycling team Saccisica Piovese.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy