Cerca

Baseball Serie B

Itas, la partita più delicata

Il Bsc Club Rovigo domani sul diamante di casa ospita il Valbruna Palladio Vicenza. Il match potrebbe mettere definitivamente al sicuro la classifica.

Itas, la partita più delicata

Per l’Itas Assicurazioni “all in” casalingo contro il Vicenza. E' forse la sfida più delicata della stagione. Quella che potrebbe mettere definitivamente al sicuro la classifica rossoblù del Bsc.

Domani, l’Itas Assicurazioni Baseball Softball Club Rovigo scende di nuovo sul diamante di casa per ospitare il Valbruna Palladio Vicenza nell’incontro valido come ultimo turno del ritorno di regular season nel girone B di Serie B.

Il doppio successo sui White Sox dello scorso weekend ha galvanizzato i polesani, decisi più che mai a ripetersi contro i berici per risalire ulteriormente la china e infilare gli artigli nelle più comode posizioni a metà graduatoria.

Il roster del manager Fidel Reinoso staziona attualmente in sesta piazza, con 8 successi e 14 passi falsi; Vicenza è il fanalino di coda e in 25 gare disputate (3 in più dei rossoblù) ha gioito solo in 2 occasioni. Il pronostico, dunque, dice Rovigo ma guai a prendere sottogamba l’impegno.

Anche il Valbruna Palladio è disposto a giocarsi fino in fondo ogni carta a disposizione per rimanere nella categoria e non essere assorbito nel vortice dei playout.

Gara uno è in programma alle 11, gara due alle 15.30. Per entrambe le formazioni occorrerà fare i conti con un avversario in più: il grande caldo.

Il Rovigo affronta l’impegno con l’ottimismo di chi ha raccolto nell’ultima sfida forse più di quanto sperato, ma anche con la fiducia dettata dai recuperi di uomini chiave.

Uno su tutti Enrico Crepaldi che, proprio nella scorsa partita, ha ripreso il suo posto sul monte di lancio e ora sembra pienamente ristabilito dai guai al gomito. Per Fidel Reinoso non ci sono particolari problemi di formazione e ogni elemento del dugout è pronto a dare il proprio contributo alla delicatissima sfida, una delle ultime della stagione rossoblù.

Sabato prossimo, il 3 agosto, l’Itas Assicurazioni incrocerà di nuovo la sua strada con quella dei White Sox per il recupero della sfida di andata che in primavera fu rimandata a causa del maltempo.

Sarà il secondo confronto in poche settimane tra i rossoblù e la squadra di Buttrio, ma il recente doppio successo del roster polesano nel sesto turno del girone polesano fa ben sperare in un bis, nonostante questa volta si giochi in trasferta.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy