you reporter

Golf Albarella

Cogo e Criscuolo implacabili

Nel “Jack Nicklaus Invitational” brillano Cester e Monteverde

In questo weekend l’Albarella Golf Cup ospiterà uno degli appuntamenti più attesi della stagione agonistica del circolo.

Tra oggi e domani, infatti, si disputerà il Trofeo Polesana Pesca & Stefanelli Iveco, una gara sulla distanza delle 36 buche, con formula Medal per la Prima e Seconda categoria e Stableford per la Terza categoria, che preveder anche un'ulteriore classifica per le coppie che verranno sorteggiate nel corso della cena che domenica farà seguito alle premiazioni. La partecipazione si preannuncia molto numerosa con un lungo elenco di giocatori iscritti già da tempo.

Anche la Gioielleria Zanellato Cup, disputata sabato scorso, ha fatto registrare una nutrita partecipazione di golfisti che non hanno valuto mancare a una delle gare storiche del circolo golfistico albarelliano.

Oltre al gran numero di giocatori in campo, la gara si è distinta anche per la qualità tecnica dei risultati tra i quali ha spiccato quello di Carlo Cogo che si è imposto nel Lordo con 65 colpi complessivi, ben sette in meno del par del campo, grazie a una prestazione impeccabile.

Da segnalare anche la vittoria di Matteo Criscuolo che con 65 colpi netti ha dominato la Prima categoria, mentre i successi di Bernardo Della Mea e di Maurizio Cantelli nella Seconda e Terza categoria sono stati più combattuti. La premiazione si è svolta davanti al negozio della Gioielleria Zanellato presente nell’isola.

Domenica scorsa, invece, le 18 buche dell'Albarella Golf Club hanno ospitato il Jack Nicklaus Invitational, una circuito amatoriale che si disputa nei migliori circoli italiani e che prevede una finale nazionale. Tra le squadre in campo (si giocava con la formula della louisiana a coppie) i migliori sono stati Bernardo e Pietro Della Mea che hanno consegnato uno score di 60 colpi netti staccando di due lunghezze Alberto e Niccolò Schiesaro, giunti secondi.

Amerigo Monteverde e Andrea Cester, invece, hanno ottenuto il miglior risultato Lordo chiudendo la loro gara in 65 colpi totali.

Sulla "Voce" di sabato 10 agosto l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl