you reporter

LA TRAGEDIA

Musica e sport in lutto per Diego

Il 28enne è morto in sella alla sua moto. Il papà è molto conosciuto nel calcio.

Musica e sport in lutto per Diego

Una tragedia che ha scosso la Bassa Padovana e gli amici polesani. Il 28enne Diego Costa ha perso la vita, in sella alla sua moto, domenica sera a seguito di un tremendo incidente stradale, avvenuto lungo la provinciale 91 “Moceniga”. Costa è morto in sella alla sua Aprilia Rsv4, rientrava a casa dopo un pomeriggio trascorso con gli amici in piscina a Sant’Urbano.

I Costa sono figure preziose della Pro loco di Masi, di cui Dario è presidente. Diego ne era assiduo collaboratore. La musica era una delle più grandi passioni di Diego, conosciuto dagli amici con il soprannome di Ribas. “Diego era un bassista dalle grandi capacità e dalla notevole sensibilità artistica” dice Federico, leader degli Aironi Neri, Il 28enne, grande appassionato di musica, era componente dell’Eneide di Krypton, una tribute band dei Litfiba, che nell’ultimo periodo ha suonato anche nelle feste in Polesine.

Numerosissimi i messaggi di cordoglio apparsi sui social network nelle ultime ore. Gli Aironi Neri, cover band ufficiale dei Nomadi, hanno dedicato un commosso messaggio all’amico e collega: “Ti porteremo sempre nei nostri concerti nei nostri cuori nelle nostre emozioni. Grazie per quello che ci hai dato. Guardaci da lassù con Augusto e Dante”.

Il servizio completo sulla Voce in edicola martedì 13 agosto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl