you reporter

Adria d'estate

I Mama’s scalderanno il listòn

La band rodigina si ispira a “Sounds around the blues” con brani di Vaughan, Pickett e Beatles.

I Mama’s scalderanno il listòn

 Un “Venerdì di Adria d’estate” speciale, quello di domani sera: intanto, perché arriva subito dopo la giornata di Ferragosto; e poi perché apre l’ultimo week end di quello che tradizionalmente è il periodo “canonico” delle ferie.

Molti adriesi si stanno godendo le meritate vacanze nelle diverse località di villeggiatura al mare o in montagna. Per tanti, invece, il mare e la montagna sono già ricordi carichi di nostalgia. Non mancano quelli che ancora devono andare in vacanza e stanno facendo gli ultimi preparativi. Così pure sono gli ultimi giorni per salutare qualche parente tornato da lontano: un tempo i “gostaròi” arrivano a flotte, ma i tempi sono cambiati.

Comunque per tutti coloro che sono in città e nei dintorni, per chi si trova in villeggiatura nei vicini lidi e vuol fare due passi, per chi è di passaggio il “Venerdì d’estate” offre diverse occasioni di divertimento, intrattenimento e musica grazie all’organizzazione portata avanti da Adriashopping in collaborazione con Adria.com, Pro loco e Croce verde con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

In piazza Garibaldi concerto dei Mama’s, gruppo musicale attivo da una quindicina d’anni nel background rodigino. Da sempre si ispirano a “Sounds around the blues” reinterpretando, rigorosamente live, brani di Vaughan, Pickett, Beatles, Brown, Morrison, Winwood e dintorni. La band è composta da Marco Vedovetto (tastiere e voce), Giancarlo Saccardin (basso e voce), Lino Moda (batteria), che sono i componenti storici del gruppo ai quali si sono aggiunti Stefano Andreotti (armonica a bocca), Marco Monesi (sax), Ettore Vedovetto (sax) e Paolo Formaglio (chitarra ritmica).

In piazza Garibaldi anche il luna park dei bambini con i gonfiabili e le bancarelle con dolciumi, antiquariato e artigianato artistico oltre ai prodotti tipici enogastronomici.

Per consentire il regolare svolgimento delle diverse manifestazioni, le piazze Cavour e Garibaldi saranno chiuse al traffico a partire dalle 18 fino alla conclusione degli eventi prevista per mezzanotte. In questa serata non sono previste manifestazioni in Corso Mazzini-Garibaldi, quindi rimarrà aperto al traffico.

La movida adriese ha i suoi due epicentri in corso sud e piazzetta Groto: all’osteria la Lira “Neverending” #Showmustgon# con dj Daniele Milani e voice Matthew Vox, mentre all’Atipico e osteria Intanto “Papichulo-The city” reggaeton, hip hop, trap, commerciale 360. Tutti gli eventi di “Adria d’estate” sono a ingresso libero.

Intanto Adriashopping fa sapere che la “Notte bianca” andata in bianco il 26 luglio per una feroce incursione di Giove Pluvio, si farà il 30 agosto, quindi andrà a chiudere tutta la kermesse. E la sera dopo, ultimo atto di “Adria d’estate” con la “Notte dei desideri”, il tradizionale appuntamento conviviale sotto le stelle promosso da Adriashopping e Adria.com La mega tavolata sarà allestita in piazza Cavour, in caso di maltempo si sposterà nel palasport Lucio Donà di via Aldo Moro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl