you reporter

METEO

Ancora caldo, poi tornano i temporali

Fino a lunedì temperature alte. Poi l’anticiclone sarà contrastato dalle correnti nel Nord e arriveranno i nubifragi

Ancora caldo, poi tornano i temporali

 Passata la boa del Ferragosto, in tanti si chiedono cosa ci riserverà il meteo nelle prossime settimane. C’è chi infatti aspetta questo momento “finale” dell’estate per godersi le ferie e chi, invece, spera in un clima più mite delle temperature tropicali che abbiamo subito nei giorni scorsi.

Secondo i meteorologi di 3B, sito dedicato alle previsioni del tempo, bisogna aspettarsi una nuova ondata di caldo africano in arrivo, anche se al Nord, compresa la pianura Padana, che ci tocca da vicino, ci sarà anche qualche forte temporale.

“Possiamo dire - aggiunge Maycol Checchinato sulla seguitissima pagina Bpp, Bassa Pianura Padana photo e meteo - che a grandi linee si continuerà sulle medesima linea delle settimane scorse con fasi stabili e calde susseguite poi da fasi più instabili e variabili. Non ci sono né vinti né sconfitti in questa estate in cui regna un’assoluta oscillazione tra alte pressioni di origine subtropicali e correnti atlantiche”.

Il fine settimana tipicamente estivo sull’Italia con sole prevalente grazie all’anticiclone delle Azzorre – conferma il meteorologo di 3bmeteo.com – oggi nuvolosità irregolare potrà a tratti offuscare i cieli soprattutto del Nord Italia, in particolare sulle Alpi, ma con basso rischio di pioggia. Domenica tanto sole e caldo che inizierà a farsi nuovamente intenso, ma ancora senza particolari eccessi: attese punte di 33-34 °C sulle aree interne, qualche grado in meno lungo le coste, mentre nottetempo e al primo mattino si starà ancora bene con minime gradevoli.

“Fino a oggi - assicura Checchinato - l’alta pressione azzorriana ci proteggerà portando bel tempo senza eccessi termici. Da domani avremo invece il passaggio di consegna con l' anticiclone subtropicale avremo la rimonta sul Mediterraneo di aria calda e conseguenti di temperatura nuovamete più elevate con una nuova ondata di calore intensa pronta a invadere il centrosud Italia e maniera più marginale i settori nostri del Nord Italia specie a inizio settimana”.

A partire probabilmente da giovedì 22 fino al 24 Agosto quando il centro di bassa pressione si sarà infatti spostato sul are del Nord, le perturbazioni ad esso associate avranno una direttrice più meridiana (Nord ovest - Sud Est) e riusciranno con molta probabilità a raggiungere anche l’Italia con conseguenti impulsi e fronti temporaleschi pronti a far visita ad iniziare dal nord Italia. “Questa ultima tendenza - spiega l’esperto - andrà sicuramente rivalutata nei prossimi giorni ma è chiaro che l'anticiclone non avrà vita facile dopo aver portato l'ennesima ondata calda”.

Ricapitolando: “Bel tempo e clima buono fino a domenica 18 con temperature gradevoli e senza eccessi. Tra il 19 e il 22 caldo in aumento per correnti africane. Picchi intorno 35 gradi a inizio settimana. Tra il 22 -24 Agosto possibili fronti instabili in arrivo”, conclude Maycol Checchinato, riferimento oramai per migliaia di fan del meteo locale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl