you reporter

La storia

Oscar, più veloce del tempo

Tosini ha portato a termine la Parigi-Brest-Parigi: a quasi 74 anni ha coperto gli oltre 1.200 chilometri in 83 ore e 39 minuti.

Oscar, più veloce del tempo

25/08/2019 - 20:50

Quattro ore in meno di quattro anni fa, a dispetto del tempo che passa. La nuova impresa firmata da Oscar Tosini è davvero... da Oscar: l’ex sindaco di Bosaro, infatti, ha completato la Parigi-Brest-Parigi, “l’Olimpiade dei dilettanti” di 1.219 chilometri, in 83 ore e 39 minuti, abbassando di tre ore e 54 minuti il proprio tempo di percorrenza rispetto al 2015. Quando di anni ne aveva 69, mentre ora sta per compierne 74.

Insomma, una vera e propria impresa. Anche per i contorni di questa corsa, che Tosini ha portato a termine per la seconda volta. Sì, perché la Parigi-Brest-Parigi è tutt’altro che una passeggiata. E’ una corsa massacrante, che non lascia nemmeno il tempo di dormire.

“In tre notti ho dormito cinque-sei ore in tutto”, confida dopo aver tagliato il traguardo lo stesso Tosini, che ha persino “risparmiato” sei ore e 20 minuti rispetto al tempo massimo di 90 ore concesso dagli organizzatori. “Mi sono fermato nelle palestre e nelle altre aree di sosta messe a disposizione dagli organizzatori - racconta - ma solo un paio d’ore a notte, altrimenti il tempo non mi sarebbe bastato per terminare la corsa in tempo”.

Anche perché di tempo da perdere proprio non ce n’era. Anche alla luce delle insidie che una corsa del genere può presentare. “Mi si è rotta la molla del cambio - dice ancora Oscar Tosini - ma ho dovuto continuare a pedalare lo stesso, dosando il cambio in modo che non si rompesse del tutto. In quel caso, avrei dovuto ritirarmi”.

“E’ andata molto bene, sono molto stanco ma è una stanchezza che dà tanta felicità”, commenta invece Oscar Tosini. Che analizza, poi, la ricetta che gli ha consentito di abbassare di quasi quattro ore il tempo di percorrenza, sul percorso di oltre 1.200 chilometri. “Negli ultimi due anni ho fatto un’ottima preparazione atletica, e mirata proprio in funzione di questa corsa”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl