Cerca

Calcio Prima categoria

Rovigo, è tempo di Coppa

Mercoledì sera i biancazzurri si giocheranno la qualificazione a Lendinara. Mister Pizzo dopo il pari interno di domenica: “Sbagliati troppi passaggi”.

Rovigo, è tempo di Coppa

Un pareggio che non ha certo soddisfatto l'ambiente della formazione del Rovigo. Nella sfida valida per la quarta giornata d'andata del girone D di Prima categoria, i biancazzurri sono stati fermati sul pareggio per 1-1 dalla compagine patavina della Solesinese.

Un punto raccolto per i padroni di casa che però a livello di gioco espresso non ha entusiasmato il tecnico Davide Pizzo, come confermano le sua parole rilasciate poco dopo il triplice fischio: “Non abbiamo fatto per niente bene. Abbiamo sbagliato troppi passaggi e una squadra come la nostra non può certo permettersi questo. Un primo tempo sottotono dove avevamo anche trovato il vantaggio, poi reso vano dal gol del pari siglato dalla nostra squadra appena dopo 5’. Alla fine il risultato è quello più giusto per quello che si è visto nell'arco dei 90' disputati, ma non sono contento di quello che abbiamo fatto. E’ vero che dobbiamo ancora smaltire al 100% i carichi di lavoro accumulati nella preparazione estiva o probabilmente ci vorranno ancora quattro o cinque partite per farlo. Sta di fatto che non sono stato contento di come abbiamo giocato domenica. Adesso ci troveremo e analizzeremo il tutto, abbiamo poco tempo per tornare nuovamente in campo visto che domani giochiamo per il passaggio del turno in Coppa e domenica avremo una trasferta impegnativa in campionato. Sarà una settimana importante”.

I biancazzurri infatti saranno di scena mercoledì sera nella sfida valida per la terza ed ultima giornata del girone 16 del trofeo Coppa Veneto Prima categoria. La compagine del Rovigo è attualmente prima nel raggruppamento con 4 punti, a pari merito con la Fiessese, e tallonata ad una sola lunghezza dall'Union Vis. Proprio i biancorossi saranno l'avversaria dei ragazzi di mister Davide Pizzo, in 90’ determinanti per garantirsi il passaggio alla fase successiva della competizione.

Successivamente, domenica pomeriggio, il Rovigo avrà la trasferta sul campo dei Colli Euganei vale a dire la squadra che momentaneamente è in vetta al girone D di Prima categoria insieme al Nuovo Monselice e al Cavarzere.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy