you reporter

Porto Tolle

Riso, “una crescita strepitosa”

Questa mattina il convegno dedicato ai dieci anni del marchio Igp per la produzione del Delta.

21/09/2019 - 19:41

Doppio evento, ieri, alla Festa del riso di Porto Tolle, con l’inaugurazione della nona edizione e il convegno per celebrare i 10 anni del nostro riso Igp.

L’evento si è svolto nell’azienda agricola Basson dei fratelli Silimbani. Piccolo inconveniente al taglio del nastro (con il sindaco Roberto Pizzoli, il vice Silvana Mantovani, l’assessore regionale Cristiano Corazzari e il consigliere regionale Graziano Azzalin): il nastro tricolore, infatti, si è rotto ed è quindi stato unito con un nodo.

Quindi, spazio al convegno dal titolo “Di che riso sei?”. “Le bellezze e le eccellenze del territorio vanno salvaguardate - ha detto in questo contesto Corazzari - e devono essere elementi di sviluppo e di crescita, per garantire reddito ai nostri agricoltori e pescatori. Per garantire questo dobbiamo fare squadra”.

Tra i relatori del convegno Adriano Zanella, presidente del Consorzio tutela riso Igp Delta del Po che ha ripercorso la storia dei dieci anni del marchio Igp, analizzando il successo del riso del Delta. “Rappresentiamo - ha esordito - il 10% della produzione nazionale ed europea di riso, e questo è la dimostrazione dell’eccellenza dei territori Dop e Igp. Abbiamo iniziato nel 2003 preparando le pratiche del riconoscimento: nel 2010 le colture occupavano 65 ettari di terreno, impiegavano sei operai e si producevano tremila quintali di riso. Nel 2018 siamo passati a 1.200 ettari di coltivazione, 37 operatori, e 78mila quintali di produzione. L’aumento è stato strepitoso”. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl