Cerca

L'evento

“Sport Village” fa doppietta

La seconda giornata dedicata alle scuole primarie si è rivelata un successo

“Sport Village” fa doppietta

Va in archivio tra tanti sorrisi e commenti soddisfatti la seconda edizione di “Sport Village”, evento di promozione sportiva che il Coni Point di Rovigo, con la collaborazione del comune di Rovigo e dell’ufficio Scolastico provinciale, ha voluto dedicare alle scuole primarie della città. Se la prima giornata dell’evento ieri ha avuto come protagoniste le classi seconde, il “day two” andato in scena oggi, venerdì 20 settembre, ha portato sull’azzurro anello del campo “Tullio Biscuola” e nei vicini pattinodromo “Ponzetti” e palestra di scherma le classi terze. 

I circa 180 alunni delle scuole primarie “Sichirollo”, “Giovanni XXIII”, “Pascoli” “Mattioli” e dalla primaria di Boara Polesine, questa volta si sono messi alla prova con il calcio, grazie ai tecnici della Polisportiva San Bortolo, con il tiro con l’arco, praticato in totale sicurezza grazie agli accorgimenti e ai consigli degli Arcieri delle due tigri. Singolare la proposta del Csi Rovigo che ha coinvolto i bambini nell’orienteering. E poi il ciclismo con i percorsi ideati dall’Us Acli. Al pattinodromo “Ponzetti” lo Skating Club Rovigo ha messo le ruote ai piedi dei giovani studenti, mentre Sar Ritmica Gimnasia li ha coinvolti in esercizi di ginnastica ritmica. Grande entusiasmo anche per le sfide in pedana proposte dal Centro Scherma Rovigo e per le simulazioni equestri organizzate da Ca’ di Nini con la sua carrozza. L’unica disciplina presente in entrambi i giorni è stata l’atletica leggera, rappresentata da Confindustria Atletica Rovigo.

Sulla "Voce" di domenica 22 settembre l'articolo completo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy