Cerca

FICAROLO

In bicicletta alla scoperta del paese

I visitatori accompagnati dalle guide locali a villa Giglioli e nella chiesa di Sant’Antonio.

In bicicletta alla scoperta del paese

Domenica una folta pattuglia di ciclisti affiliati alla Fiab ha raggiunto Ficarolo, per scoprire le attrazioni turistiche del piccolo Comune rivierasco.

Il gruppo è stato accolto dapprima nella cinquecentesca villa Giglioli. Qui ha trovato a guidarlo un divulgatore, storico e socio della Pro loco: Sandro Mantovanini. Oltre a lui, erano presenti una delegazione del direttivo della Pro loco composta dalla presidente Silvia Pellegrini e dal consigliere Yari Zanella, presente anche il sindaco Fabiano Pigaiani in rappresentanza dell’amministrazione.

I visitatori sono stati guidati all’interno della villa, per scoprirne la storia secolare e gli ambienti interni. Questo luogo, nel corso dei secoli, ha ospitato molteplici personalità tra cui la regina Cristina di Svezia. La visita si è poi spostata in centro a Ficarolo dove i turisti sono stati accolti nella chiesa di Sant’Antonino Martire dal parroco don Massimo Guerra.

Il prelato ha guidato i visitatori all’interno della chiesa, raccontando la storia dell’edificio sacro e illustrando le più importanti opere d’arte qui conservate tra cui un quadro del pittore Ercole Sarti e il dipinto della “Beata Vergine dei magi”, a cui è attribuito il miracolo della lacrimazione riconosciuto ufficialmente dalle autorità ecclesiastiche.

Il gruppo si è poi spostato per il pranzo allo stand allestito dalle sezioni Avis e Aido in occasione dell’annuale biciclettata organizzata dalle due associazioni ficarolesi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy