you reporter

PORTO TOLLE

Il “corto” polesano conquista gli Usa

L’opera della Bergo proiettata a Washington D.C.

Il “corto” conquista gli Usa

Continuano le soddisfazioni per la regista e attrice Rossella Bergo di Donzella. Negli ultimi tre anni ha girato due cortometraggi nel Delta, che hanno riscosso grande successo. E “Florindo e Carlotta, la vita segreta delle chiocciole”, domani approderà a Washington D.C., capitale degli Stati Uniti d’America, dove verrà proiettato al The Italian cultural society.

“Florindo - spiega la stessa autrice - è un poeta disabile venuto a ritirare un premio di poesia in un paese dimenticato dal mondo. Qui, incontrando continui ostacoli, lotta per tornare a casa. Carlotta invece è una prostituta che lavora su una delle strade infinite di questi luoghi desolati e vive in una vecchia corte con colleghe, personaggi stravaganti e artisti mancati. Il loro incontro cambierà la vita di entrambi”.

La regia del film è della stessa Rossella Bergo, la sceneggiatura di Nicoletta Canazza e Rossella Bergo. La colonna sonora di Vito Ranucci, il montaggio di Giampaolo Manara. Nel cast ci sono Cristiano Neri e Rossella Bergo.

Il cortometraggio è anche in gara al concorso Kin International women’s film festival, riservato alle donne regista, che si terrà a novembre in Armenia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl