you reporter

CASTELNOVO BARIANO

Le Fiat 500 rombano in centro

Anche alcune Ferrari e altri bolidi hanno partecipato al giro turistico fino a San Pietro Polesine.

Le Fiat 500 rombano in centro

Non soltanto Fiat 500. Il grande raduno automobilistico di domenica, a Castelnovo Bariano ha risvegliato la passione di tantissimi appassionati d’auto d’epoca, provenienti per l’occasione da diverse province del Veneto, ma anche dai territori emiliani e lombardi confinanti.

Oltre alle 500, infatti, erano presenti al raduno, giunto alla sua quindicesima edizione, anche diverse Ferrari, e poi Lancia, Ford, Citroën e tanti altri bolidi, rigorosamente d’epoca. Tanto che la piazza municipale di Castelnovo Bariano, da cui ha preso le mosse il raduno - che si è poi snodato, come un grande serpentone rombante - in tutta la zona, si è riempito di automobili d’epoca, oltre che di appassionati e semplici curiosi che non hanno resistito alla tentazione di vedere da vicino, e in qualche caso toccare con mano, auto che hanno davvero fatto la storia.

Per la soddisfazione di Roberto Raccanelli, infaticabile organizzatore dell’evento, in collaborazione con la Pro loco e grazie al sostegno dell’amministrazione comunale e di numerosi sponsor. Tra le 8 e le 10 del mattino sono dunque andate in scena le iscrizioni al raduno, intitolato come memorial ad Agide Zenezini.

Poi, dopo un ottimo buffet offerto dagli organizzatori, è partito il giro turistico che ha coinvolto la zona. Dopo il giro turistico castelnovese, alle 11 tappa a San Pietro Polesine per la colazione al museo civico archeologico. Quindi, si è ripartiti alle 12.30 per tornare a Castelnovo Bariano, dove al teatro Indipendenza è andato in scena il pranzo, affollatissimo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl