you reporter

IL LUTTO

E’ scomparso don Aldo Marangoni

Mercoledì pomeriggio i funerali a Chioggia

E’ scomparso don Aldo Marangoni

E’ morto lunedì sera don Aldo Marangoni, 92 anni, all’ospedale di Chioggia.

Era nato a Rivà di Ariano nel Polesine il 1 giugno 1927, era stato ordinato sacerdote il 27 settembre 1953.

Venne subito nominato vicario cooperatore a Rottanova e l’anno dopo a Ca’ Bianca. Nel 1958 divenne curato della comunità dello Spirito santo a Sottomarina e nel 1964 nominato parroco a Cavanella d’Adige.

Contemporaneamente, era stato incaricato di seguire la gioventù femminile di Azione cattolica come vice assistente diocesano.

Nel 1973, don Aldo fu eletto membro del consiglio presbiterale diocesano e nel 1974 divenne parroco di Donada.

Qui svolse il suo ministero per 11 anni, prima di ritirarsi dalla cura pastorale di quella parrocchia nel 1985.

Nel 2019 era passato a vivere nella casa del clero “San Giuseppe” in seminario a Chioggia. Ricoverato all’ospedale, è deceduto alle 19.30 del 28 ottobre.

I funerali si sono svolti mercoledì pomeriggio a partire dalle 15 in cattedrale assieme a don Pietro Schiappadori, morto domenica 27 ottobre, ex parroco di Donzella di Porto Tolle.

Le esequie sono state presiedute dal vescovo Adriano Tessarollo e concelebrate dai confratelli sacerdoti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl