you reporter

Adria

Anziano multato davanti al centro

Aveva parcheggiato nelle strisce gialle, ma la sosta non è autorizzata per i soci Cada.

Anziano multato davanti al centro

09/01/2020 - 13:17

E’ sempre più braccio di ferro tra il Cada e l’amministrazione comunale, quest’ultima sorda alle sollecitazioni che arrivano da piazza Casellati per rimuovere alcune criticità che penalizzano gli anziani che accedono al centro.

Così oltre al danno la beffa. Infatti nei giorni scorsi gli agenti della polizia locale hanno multato un associato del Cada che aveva parcheggiato l’auto nelle strisce gialle di fronte all’entrata dell’associazione ma aveva scordato di mettere il contrassegno.

I vigili, che ovviamente svolgono il loro lavoro, mandati a controllare le auto in sosta in piazza Casellati, allo sventurato volontario che scusandosi per la dimenticanza è corso dentro a prendere un foglietto con la scritta Cada da apportare sul cruscotto. Tuttavia si sente rispondere che la multa va fatta perché non vi è alcuna segnaletica stradale che indica che il posto sia riservato al centro anziani. Allora ha chiesto: “Che cosa dobbiamo fare?” Risposta: “Farne richiesta”. A questo punto interviene la presidente Patrizia Osti per ricordare di aver già inviato da tempo “regolare e apposita richiesta, in modo che sia tutto regolare. Ma hanno risposto appellandosi a una delibera di 22 anni fa”.

A questo punto Osti attacca: “Una delibera può essere revocata, modificata o annullata: se l’attuale giunta si rifà a un provvedimento di oltre 20 anni fa quando la situazione era completamente diversa, significa che non è interessata a intervenire sul problema”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl