you reporter

Regione

La Regione lancia Image: annuncia le piene dei fiumi con 72 ore di anticipo

Capace di prevedere le piene dei fiumi con 72 ore di anticipo per favorire la tutela di popolazione e territori

La Regione lancia Image: annuncia le piene dei fiumi con 72 ore di anticipo

10/01/2020 - 16:50

È un modello scientifico capace di prevedere le piene dei fiumi con 72 ore di anticipo per favorire la tutela di popolazione e territori: si chiama Image e come scrive il Mattino di Padova è il sistema di previsione delle piene fluviali della Regione, messo a punto dal dipartimento di Ingegneria civile edile e ambientale dell’università di Padova su progetto del professore Luigi D’Alpaos che ieri l’ha illustrato al Balbi insieme all’assessore Giampaolo Bottacin; «Un modello unico in Europa al quale sta guardando con estremo interesse anche il dipartimento nazionale di Protezione civile dato che è del tutto esportabile», ha affermato quest’ultimo. 
 
"Si parte da una previsione meteo a misura realizzata da Arpav e poi, man mano che ci si avvicina all’evento previsto, c’è una fase di interazione fra dato previsto e dato osservato», ha spiegato D’Alpaos, accademico dell’Università di Padova e luminare della difesa idraulica che ha visto nascere e segue tutt’ora il progetto a capo dell’equipe di altri due docenti e tre ricercatori «stiamo parlando di una cascata di strumenti a disposizione del Veneto per gestire le emergenze fluviali, capace di garantire informazioni molto utili anche nel campo della pianificazione». 
 
Ad oggi il modello è stato messo a punto in tre bacini idraulici: Brenta-Bacchiglione, Piave e Muson dei Sassi. Obiettivo è quello di estenderlo a tutti i bacini fluviali. 
 
«Nel 2010, quando arrivai, non ho trovato modelli previsionali efficienti come quelli di cui possiamo disporre oggi. Abbiamo fatto un grande investimento su questo fronte e questo ci dà garanzia e risposta assolutamente seria rispetto a tutti questi temi della difesa dell’ambiente, un versante sul quale continueremo ad investire», è la conclusione del governatore Luca Zaia. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl