you reporter

INCIDENTE MORTALE

Anziana investita e uccisa mentre va in chiesa

Approfondimenti sulle registrazioni del comando della polizia locale per chiarire la dinamica

Anziana investita e uccisa mentre va in chiesa

Due consulenze, immediatamente disposte dal sostituto procuratore della Repubblica Ermindo Mammucci, oltre ad approfondimenti investigativi che coinvolgono anche le riprese della zona, prima che si verificasse il tremendo incidente di sabato scorso, che ha portato alla morte Valentina Mantovan, 71 anni, residente in zona. Falciata in viale Oroboni verso le 18, da una vettura mentre, secondo le prime ricostruzioni, stava attraversando la strada. Pare stesse andando in chiesa.

Fino all’ultimo si è sperato di poterla salvare, ma si è spenta nel pomeriggio di martedì. Aveva riportato un fortissimo trauma cranico, per il quale era anche stata operata, oltre a una frattura a un piede. Visto il periodo decorso tra l’investimento e la morte, ed il fatto che l’anziana paziente sia passata anche attraverso una operazione, la Procura ha disposto, come di prassi in queste evenienze, l’autopsia. Inoltre, è stata affidata a un ingegnere, esperto in casi del genere, la cosiddetta “consulenza cinematica”, avente ossia lo scopo di ricostruire le varie fasi dell’incidente e chiarirne appieno la dinamica.

Agli atti dovrebbe finire anche il girato delle telecamere di sorveglianza della polizia locale, il cui comando è poco distante dalla zona dell’incidente. Non hanno ripreso l’impatto, ma potrebbero comunque dare informazioni sullo stato dei luoghi. In particolare, si dovrebbe capire se ci fosse una illuminazione sufficiente; nei giorni precedenti la tragedia, infatti, erano arrivate segnalazioni secondo le quali non sarebbero stati inconsueti black out e mancati funzionamenti dei lampioni in viale Oroboni.

Un aspetto, questo, che chiaramente assumerà rilievo investigativo solo qualora sia ipotizzabile un collegamento causale con l’incidente. Sul posto, subito dopo l’incidente, era intervenuta in forze la polizia locale, con anche il personale del Suem. Le operazioni relative ai rilievi si erano accompagnate alla gestione della viabilità, non facile causa anche il deflusso dallo stadio di rugby, dove si era disputata la finale di Coppa Italia. Era stato necessario anche chiudere viale Oroboni. Ancora da fissare la data dei funerali, prima sarà necessario che vengano conclusi gli accertamenti autoptici per individuare con certezza la causa della morte dell’anziana.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Amazon continua a cercare lavoratori
CASTELGUGLIELMO E SAN BELLINO

Amazon continua a cercare lavoratori

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl