you reporter

Serie D

Delta: “Non stiamo bene, prestazione deludente”

Il mister Andrea Pagan guarda avanti: “Ma affrontare la seconda sarà un vantaggio”.

Delta: “Non stiamo bene, prestazione deludente”

Delta Porto Tolle in crisi. E il tecnico Andrea Pagan non nega le difficoltà dell’ambiente. L’allenatore, dopo la sconfitta contro il Chions, commenta: “Non stiamo bene e la classifica lo dimostra, la prestazione dell’ultimo turno è stata veramente deludente, penso la peggiore che abbiamo disputato in quest’ultimo periodo. Purtroppo non stiamo passando un bel periodo e dobbiamo uscirne tutti insieme, assumendoci ognuno le proprie responsabilità e cercando di girare pagina”.

Il Delta ha totalizzato finora solo 30 punti, e ha solo cinque squadre alle spalle in classifica, con il Vigsio che ora insegue da una sola lunghezza. “In questo momento purtroppo siamo dentro ai play out, e non siamo tranquilli - dice Pagan - ogni partita adesso sarà preziosa e dovremo recuperare ogni punto perso, cerando di giocare col coltello tra i denti”.

Nel prossimo impegno, il Delta Porto Tolle affronterà il Legnago Salus, secondo in classifica. “Giocare contro un avversario molto impegnativo è meglio - dice però il mister - perché può spronarci. Dobbiamo andare a Legnago senza paure e senza tensioni, e giocare con grande grinta e determinazione, per tornare ad essere brillanti. Dobbiamo dimenticare quanto è successo negli ultimi turni e pensare alla prossima partita, cercando di dimostrare tutte le nostre qualità”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl