you reporter

Porto Viro

Il tracollo della tensostruttura

La struttura in zona sala Eracle, prima abbandonata e ora scomparsa. Il consigliere ed ex sindaco Gennari: “Sono curioso di sapere quale destino avrà”

Il tracollo della tensostruttura

La tensostruttura abbandonata, in una foto recente

Che fine ha fatto la tensostruttura che si trovava dietro la sala Eracle? E’ la domanda che si stanno facendo in questi giorni alcuni cittadini di Porto Viro. La struttura era stata acquistata dal Comune a metà intorno al 2005 e originariamente era stata utilizzata per varie iniziative come esposizioni di attività produttive, prodotti dei commercianti e degli artigiani.

Il consigliere di minoranza Geremia Gennari racconta che durante la cerimonia per il riconoscimento Mab Unesco erano arrivate delegazioni da varie nazioni europee e anche alcuni rappresentanti ministeriali. Che si era anche organizzato un evento gastronomico importante, una sfida tra la cucina del parco del Delta del Po e il parco della Camargue.

“Dopo anni di onorato servizio – afferma il consigliere - tutta l’area attrezzata prima è andata in decadenza, ora non c’è più. Si organizzavano gli eventi più importanti con le varie attività locali, incontri di volontariato e si faceva anche la festa del tartufo. Per 10 anni è stato un centro molto importante e con la fine della mia legislatura si è visto il tracollo e quindi il declino. Per anni è stato un luogo di abbandono dove giorno e notte alcuni sbandati andavano dentro. Ora non c’è più. Sono curioso di sapere quale destino avrà la tensostruttura”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl