you reporter

LENDINARA

Problemi per Penny la mascotte

Il cane della Casa Albergo è stato operato a una gamba.

Problemi per Penny la mascotte

Questa proprio non ci voleva: in un momento di necessità è arrivato uno stop tecnico per Penny, il cane labrador retriver che vive alla Casa Albergo per anziani di Lendinara e che è il fulcro di un importante progetto per le attività di pet-therapy.

Un problema alla gamba che ha richiesto un’operazione è il motivo dello stop annunciato proprio sui social della struttura. “Sono pronta a combattere e a tornare ad essere la super Penny di sempre, a portare gioia e coccole sfilando come una modella di alta moda di Parigi”, scrivono gli operatori, sempre molto attenti a questo tipo di terapia per gli ospiti della struttura.

Era il dicembre 2008 quando la piccola cucciola Penny, alla tenera età di novanta giorni, ha fatto il suo ingresso in casa con una missione importante: essere un sostegno di cura per i residenti e per il personale. Negli anni l’angelo a quattro zampe ha sviluppato un’elevata sensibilità, generosità e competenza, supportando diversi eventi ed iniziative che hanno permesso anche un positivo scambio intergenerazionale, in particolare per i residenti con problematiche cognitivo-comportamentali.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl