you reporter

PIAZZA MERLIN

Il chiosco adesso non esiste più

Dell’ex bar resta soltanto il perimetro sulla pavimentazione, che ora andrà ripristinata

Il chiosco adesso non esiste più

Game over. Il chiosco di piazza Merlin non esiste più. Ieri, gli operai hanno finito di smontare completamente la struttura. Quello che per oltre 20 anni è stato un bar con edicola ora non esiste più: tabula rasa. Il tutto, a 745 giorni dall’inizio di questa surreale vicenda. Sono serviti oltre due anni per concludere la questione, arrivando alla demolizione totale del chiosco che, per tutto questo tempo, ha occupato abusivamente il suolo pubblico, visto che il permesso è scaduto nel giugno del 2018.

Il cantiere, comunque, non ha finito la propria opera. Smontate anche le colonne, che caratterizzavano la struttura, infatti, del chiosco rimane comunque una traccia ben visibile: si tratta del perimetro, che corre sulla pavimentazione, e dei “buchi” nel porfido lasciati dalla rimozione delle colonne.

Gli operai della ditta incaricata della rimozione, dunque, nei prossimi giorni dovranno sistemare la pavimentazione della piazza, ripristinandola completamente. Soltanto allora, il lavoro potrà dirsi completamente terminato. A quel punto, dunque, non resterà che togliere le paratie in compensato che ora delimitano completamente l’area del cantiere, e il largo - proprio di fronte al Volto - tornerà completamente percorribile dai pedoni. Se ne parlerà, comunque, per la metà della prossima settimana.

Intanto, però, la faccia del centro città è già cambiata. Da via Cavour, da via X Luglio, e persino da piazza Garibaldi, il Volto è tornato pienamente visibile, senza più il chiosco a precludere lo sguardo. Un panorama diverso a cui i rodigini non erano più abituati.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl