you reporter

LUSIA

Buoni spesa per chi è in difficoltà

Da lunedì scorso fino al 30 novembre sarà possibile presentare le domande per beneficiarne

Buoni spesa per chi è in difficoltà

03/11/2020 - 20:25

Da lunedì corso 2 al 30 novembre è aperta la presentazione delle domande per beneficiare di buoni spesa per l’acquisto di beni alimentari di prima necessità o di prodotti farmaceutici.

I soggetti in situazione di disagio economico, a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid 19, possono infatti presentare richiesta per acquisire i buoni da utilizzare esclusivamente negli esercizi commerciali del territorio comunale di Lusia.

Oltre ai buoni si potranno richiedere contributi per il pagamento di bollette riferite alle utenze domestiche o canoni di affitto. A deciderlo la giunta comunale di Lusia grazie al contributo assegnato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Per accedere ai contributi va compilato il modello A scaricabile dal sito del Comune di Lusia o che può essere ritirato all’ufficio protocollo, al quale andrà allegata la scansione o la copia della carta di identità.

L’istanza potrà infatti essere presentata via mail a protocollo@comune.lusia.ro.it o consegnata a mano in busta chiusa all’ufficio protocollo del Comune, aperto dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 12.30.

La busta deve riportare la dicitura: “richiesta fondo sociale - Nome e cognome”. Ogni famiglia potrà presentare una sola istanza e sarà prerogativa del Comune effettuare i dovuti controlli, anche a campione, circa la veridicità delle dichiarazioni sostitutive rese ai fini della partecipazione, in particolare delle attestazioni Isee.

Entro il 10 dicembre verrà redatta una graduatoria degli aventi diritto e i contributi/buoni spesa saranno evasi entro il 22 dicembre. L’erogazione avverrà attraverso voucher del valore di 25 e 5 euro ciascuno, che potranno essere ritirati al Comune di Lusia da un singolo componente del nucleo familiare, previo appuntamento telefonico.

Il buono spesa o contributo sarà commisurato al numero di componenti del nucleo familiare dichiarato nel modello Isee 2020, da un massimo di 120 euro se la famiglia è comporta da una sola persona a un tetto massimo di 350 euro più altri 50 per ciascun componente di un nucleo superiore alle quattro persone.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl