you reporter

il ricordo dell’alluvione

Il giorno in cui il Po travolse tutto

Questa mattina a Frassinelle si ricorda la tragedia delle 84 vittime del camion della morte

Il giorno in cui il Po travolse tutto

Il giorno del ricordo per il Polesine. Ieri è stato l’anniversario numero 69 dell’alluvione del Po del 1951. Diversi Comuni hanno celebrato ieri la giornata, rispettando i protocolli di sicurezza, deponendo corone di fiori e ricordando quei tragici eventi. A Frassinelle, invece, la giornata per ricordare il tragico avvenimento del cosiddetto “camion della morte”. E’ in programma questa mattina.

Come annuncia il Comune di Frassinelle. La cerimonia si svolgerà alle 10.30 nella chiesa di Santa Maria dell’Assunta. Poi ci sarà anche una breve visita al cimitero con deposizione di corona di fiori davanti al cippo che ricorda la tragedia.

Il 15 novembre del 1951 morirono 84 persone travolte dalle acque mentre tentavano di mettersi al sicuro a bordo di un camion proveniente da Fiesso e Pincara, a bordo erano salite decine di persone, donne e bambini. La tragedia si consumò dopo l’incrocio di Capo Rumiatti, la cui strada che porta al Canalbianco era impraticabile. Dopo l’incrocio tra l’attuale via Mazzini e il rettilineo che porta alla frazione Chiesa di Frassinelle il camion si fermò: in mezzo alla nebbia fittissima, al freddo insopportabile, al buio totale della notte, erano quasi le due del mattino, venne travolto dall’acqua della rotta di Paviole che, fermata nella sua corsa a valle dall’argine della Fossa di Polesella, rifluiva verso l’Alto Polesine. Poche le persone che riuscirono a salvarsi, quasi tutti uomini.

Ieri il dramma dell’alluvione del Po, che ruppe gli argini a Paviole di Canaro e Malcantone di Occhiobello, è stata ricordata a ad Occhiobello con una cerimonia organizzata dall’amministrazione comunale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl