you reporter

ROVIGO

Isola ecologica distrutta per la 13esima volta dal piromane. "Ora Basta"

In via Campo i residenti sono esasperati e spaventati

Isola ecologica distrutta per la 13esima volta dal piromane. "Ora Basta"

Ancora fiamme in via Gaspare Campo nel quartiere San Pio X. Per la 13esima volta i cassonetti della raccolta rifiuti sono stati incendiati dal piromane-imbecille, che da mesi si diverte a bruciare i contenitori della raccolta rifiuti. I residenti infuriati per una situazione che non si risolve e che mette in pericolo case e auto parcheggiate nelle vicinanze.

Il fuoco è stato appiccato nella notte fra giovedì e venerdì scorsi, ennesimo episodio di un fenomeno allarmante e inspiegabile che ormai da mesi vede un ignoto piromane tenere in scacco tutti. Era già accaduto nella notte tra il 12 e il 13 novembre. Prima ancora, e prima per due volte tra il 12 e il 18 ottobre, e ancora: nelle notti del 12 settembre e del 23 agosto solo per restare agli ultimissimi mesi. Il copione sempre lo stesso, fiamme appiccate ad uno o due cassonetti dell’isola ecologica senza lasciare tracce. Ed anche ieri sono intervenuti i vigili del fuoco di Rovigo per domare l’incendio. E ieri mattina i responsabili di Ecoambiente per rimuovere i resti dei due cassonetti inceneriti, che dovrebbero essere sostituiti nel giro di pochi giorni.

Il rogo della notte scorsa è stato tanto devastante da aver sgretolato anche parte del muro al quale erano appoggiati i cassonetti. Bravate stupide e pericolose che stanno costando parecchi soldi alla collettività, dato che ad ogni cassonetto incenerito Ecoambiente deve spendere parecchie centinaia di euro per la sostituzione.

"Da tempo - ha tuonato ieri un residente del quartiere - chiediamo l’installazione di videocamere di sorveglianza, ma non è stato fatto nulla. E questo vandalo-criminale continua ad agire indisturbato". Un’area del quartiere, quindi, continua a sentirsi ostaggio di un folle.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl