you reporter

COMMERCIO

Franchin sfida la crisi e raddoppia

Siglato l’accordo per ristrutturare i locali dell’ex banca a fianco dello storico bar.

Franchin sfida la crisi e raddoppia

Franchin raddoppia e sfida la crisi dovuta alla pandemia. Lo storico locale di piazza Vittorio Emanuele II, gestito da Stefano Prearo (per tutti Joe) ha siglato un accordo con la proprietà degli spazi attigui per allargare il bar.

L’immobile, dove fino a circa 5 anni fa c’era una banca, si trova all’interno dello storico palazzo Bosi e si allunga fino alla via Bedendo. “Dopo lunghe peripezie - racconta Joe Prearo - siamo riusciti ad addivenire a un accordo con la proprietà dell’immobile e stipulato un contratto d’affitto degli ambienti di sicuro prestigio nel cuore della piazza. Diventeranno un ambiente unico con il bar Franchin, un locale di sicuro fascino con obiettivi ben precisi di crescita”.

Sentir parlare di investimenti e di crescita, in un momento in cui è tutto chiuso o - ben che vada - si lotta con le restrizioni, il distanziamento e le misure anti Covid - è già una bella notizia. “L’idea è proprio quella di lavorare sugli spazi e assicurare tutte le misure necessarie per riaprire - assicura Prearo - inoltre nel mio locale c’è sempre stato un imprinting legato allo sport e agli eventi sportivi. Con lo spazio in più si potranno garantire le visioni di tutti gli sport amati dai clienti e da Rovigo”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl