you reporter

CONA

Edifici comunali: svolta ecologica

Obiettivo: diminuire del 54% i consumi. Il Comune ha firmato il contratto da oltre 367mila euro.

Edifici comunali: svolta ecologica

12/05/2021 - 17:27

Rivoluzione green: un risparmio del 54% di energia per gli edifici pubblici di Cona. E’ stato firmato il contratto tra il Comune e Ase, che investirà 367mila euro per la gestione e la riqualificazione energetica degli edifici di proprietà comunale.

Il contratto tra il Comune di Cona e Ase-AcegasApsAmga Servizi Energetici, firmato martedì, riguarda la gestione e riqualificazione energetica di quattro edifici pubblici. La riqualificazione, oltre a migliorare la vivibilità e il comfort di strutture importanti del territorio che accolgono ogni giorno centinaia fra studenti e lavoratori, renderà gli edifici e gli impianti più efficienti e rispettosi dell’ambiente, con un’importante riduzione delle emissioni dei gas serra.

L’investimento sarà di oltre 367mila euro a carico di Ase, che grazie ad importanti lavori di riqualificazione degli edifici, permetterà di raggiungere un risparmio energetico oltre 311mila kWhep tra energia elettrica e termica, con una conseguente importante riduzione delle emissioni inquinanti.

Gli edifici pubblici e gli impianti che verranno riqualificati sono quattro, e comprendono il municipio, la scuola media di Pegolotte, la scuola primaria D’Annunzio e il centro civico. La durata dei lavori sarà di circa un anno, e gli obiettivi energetici verranno raggiunti attraverso la sostituzione dei vecchi sistemi di illuminazione con moderne soluzioni a led, valvole termostatiche e il miglioramento della coibentazione della scuola media di Pegolotte. Inoltre, i lavori prevedono la sostituzione dei generatori di calore per una potenza di circa 960 kilowatt e di pompe elettriche con tecnologia ad inverter.

L’efficienza sarà garantita dall’implementazione di un innovativo sistema di telecontrollo che garantisce un monitoraggio continuo attivo 24 ore su 24 in tutti gli ambienti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl